TELAIO A PINZA PER ETICHETTE TESSUTE E NASTRI

 

DESCRIZIONE TECNICA

  • Tirapezza elettronico per la regolazione della densità trame.
  • Tensione del filato di ordito regolata elettronicamente.
  • Cambio di velocità regolato elettronicamente.
CARATTERISTICHE TECNICHE

SUBBIO
UNITA DI MISURA
MODELLO
TT 180
MODELLO
TT 192
Densità ordito
fili/mm
6,000
taffetà
5,733
taffetà
Campi di disegno
9
 
8
 
Larghezza campo
mm
200
 
240
 
Larghezza utile tessuto
mm
1.800
9 x 200
1.920
8 x 240
Larghezza cimosse laterali
mm
8+8
 
8+8
 
Larghezza subbio
mm
1.816
8+1.800+8
1.936
8+1.920+8
Fili di lavoro
10.800
1.800 x 6,000
11.008
1.920 x 5,733
Fili cimosse laterali
48+48
 
48+48
 
Fili totali subbio
10.896
48+10.800+48
11.104
48+11.008+48
Fili per dente nel pettine
3
 
3
 


FALSE CIMOSSE
UNITA DI MISURA
MODELLO
TT 180
MODELLO
TT 192
Larghezza false cimosse
mm
6+6
6+6
 
Fili false cimosse
12+12
 
12+12
 
Fili per dente nel pettine
1
 
1
 



  • Jacquard elettronica montata su struttura metallica indipendente dal telaio con proprie colonne d'appoggio al suolo, per evitare dannose somme di vibrazioni tra telaio e jacquard. Questo ci ha consentito anche di montare i quadri elettrici sulla struttura, evitando cavi per terra e diminuendo lo spazio occupato dalla macchina.
  • 8 porgitrama elettronici.
  • Gruppo Taglio di nuova concezione.
  • Calandra a caldo posta sotto il telaio riducendo al minimo l'ingombro esterno. La calandra, gestita elettronicamente, è regolabile sia per la temperatura che per la pressione esercitata sul tessuto. Alla fermata del telaio la calandra si allontana dal cilindro centrale di pressione.
  • Tempiale riscaldato a tutta altezza con speciale profilo interno.
 

 

Scarica qui la foto in PDF (34k)

 

 

 

 

Calcoli produzione
cm tela
del telaio
metri/cm
dell'etichetta
metri di tela
del telaio
tempi di produzione
per fondo+1 colore
a 300 battute/min
0,20 al metro/cm
EGP
 
180
1250
6,94
250
180
2500
13,89
500